Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonome di Trento
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
Concorsi a tempo indeterminato
 

Provincia Autonoma di Trento - Concorsi

 
22/06/2020

Concorso pubblico, per esami, Assistenti ind. tecnico/sanitario-ambientale varie aree (agraria n 3 posti - catastale n. 3 posti - civile n. 4 posti)

CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI,  PER L'ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATIO DI ASSISTENTI INDIRIZZO TECNICO/SANITARIO-AMBIENTALE, CATEGORIA C, LIVELLO BASE, 1^ POSIZIONE RETRIBUTIVA DEL RUOLO UNICO DEL PERSONALE PROVINCIALE, NELLE SEGUENTI AREE:

- AGRARIA n. 3 posti, dei quali n. 1 posto riservato ai sensi dell'art. 12, comma 2 della legge provinciale 3 agosto 2018, n. 15 e n. 1 posto riservato ai soggetti di cui all'.art. 1014, commi 3 e 4 e art. 678, comma 9, del d.lgs. n. 66/2010 - volontari delle forze armate;

- CATASTALE n. 3 posti, dei quali n. 1 posto riservato ai sensi dell'art. 12, comma 2 della legge proviciale 3 agosto 2018, n. 15 e n. 1 posto riservato ai soggetti di cui all'art. 1014, commi 3 e 4 e art. 678, comma 9; del d.lgs n. 66/2010 - volontari delle forze armate;

- CIVILE n. 4 posti, dei quali n. 1 posto riservato ai sensi dell'art. 12, comma 2 della legge provinciale 3 agosto 2018, n, 15 e n. 1 posto riservato ai soggetto di cui all'art. 1014, commi 3 e 4 e art. 678, comma 9, del d.lgs n. 66/2010 - volontari delle forze armate;

ATTENZIONE:

E’ CONSENTITA LA PARTECIPAZIONE AD UNA SOLA AREA.

IN SEDE DI ISCRIZIONE IL CANDIDATO DOVRA’ (A PENA DI ESCLUSIONE) DICHIARARE L'AREA ALLA QUALE INTENDE PARTECIPARE (scegliendo tra AGRARIA, CATASTALE O CIVILE) E SOSTENERE LE PROVE RELATIVE ALLE MATERIE DEL PROGRAMMA CORRISPONDENTE.

RISERVA AI SENSI DELL’ART.12, COMMA 2 DELLA LEGGE PROVINCIALE 3 AGOSTO 2018, N.15

Ai sensi dell’articolo 12, comma 2, lettere a) e b) della legge provinciale 3 agosto 2018, n. 15 con la presente procedura si riservano 3 posti ai soggetti che siano in possesso dei requisiti indicati di seguito alle lettere a) e b) :

a) essere o essere stato in servizio dopo il 28 agosto 2015 con contratti di lavoro flessibile presso la Provincia autonoma di Trento anche per un solo giorno.

A tal proposito si precisa che :

Rientrano nei contratti di lavoro flessibile: il contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, il contratto di lavoro autonomo, le collaborazioni coordinate e continuative e il lavoro accessorio.

Sono esclusi dalle misure di stabilizzazione i contratti aventi ad oggetto il conferimento di incarichi dirigenziali, i contratti di somministrazione lavoro presso le pubbliche amministrazioni e i contratti di formazione lavoro.

Le richiamate esclusioni comportano che i servizi prestati nelle Amministrazioni pubbliche della Provincia con contratti delle predette tipologie, non danno titolo alla partecipazione alla procedura di stabilizzazione né possono essere considerati nel computo delle anzianità richieste tra i requisiti delle misure di stabilizzazione;

b) alla data di entrata in vigore della L.P. 15/2018 (4 agosto 2018) aver maturato presso la Provincia autonoma di Trento o le amministrazioni indicate nel comma 3 del citato art. 12 (enti strumentali pubblici, Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento, Consiglio provinciale, gruppi consiliari), almeno tre anni di contratto, anche non continuativi, negli ultimi otto anni (dal 05/08/2010 al 04/08/2018). A tal fine è possibile sommare periodi riferiti a contratti flessibili diversi, purché relativi ad attività svolte o riconducibili all’area professionale per la quale è indetto il concorso (assistenti indirizzo tecnico/sanitario-ambientale, categoria c, livello base).

Il computo dei servizi, per ciascuna tipologia di contratto flessibile, è attuato con riguardo al periodo intercorrente tra la data di inizio e quella di fine di ogni singolo contratto, non rilevando la consistenza oraria della prestazione.

Ai sensi del comma 8, l’art. 12 non si applica al reclutamento del personale dei comparti provinciali scuola e ricerca. Le predette esclusioni comportano che servizi con rapporto di lavoro a tempo determinato o con contratto di lavoro flessibile prestati nei comparti scuola e ricerca non potranno essere considerati nel computo delle anzianità richieste tra i requisiti delle misure di stabilizzazione.

 

 

 

Si richiede:

- essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio di durata quinquennale:
  - AREA AGRARIA: diploma di perito agrario o agrotecnico oppure altro titolo di studio e/o laurea triennale o quinquennale negli stessi ambiti (l’inerenza sarà valutata dall’Amministrazione).
  - AREA CATASTALE: diploma di geometra, di perito industriale con specializzazione in edilizia, di perito agrario o di perito agrotecnico oppure altro titolo di studio e/o laurea triennale o quinquennale negli stessi ambiti (l’inerenza sarà valutata dall’Amministrazione).
  - AREA CIVILE: diploma di geometra o di perito industriale con specializzazione in edilizia oppure altro titolo di studio e/o laurea triennale o quinquennale negli stessi ambiti (l’inerenza sarà valutata dall’Amministrazione).
- altri requisiti specificati nel bando.

 

Il termine ultimo per la presentazione delle domande (da compilare esclusivamente on line tramite CPS, CNS o SPID) è fissato per le ore 12.00 del giorno venerdì 24 luglio 2020.

Le indicazioni sulle modalità e i tempi di attivazione dellla carta CPS (Carta Provinciale dei servizi), CNS (Carta Nazionale dei servizi) o SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) sono specificate al link sottostante "ISCRIZIONI ON LINE" nella sezione "guida alla compilazione online".

 

https://www.servizionline.provincia.tn.it/portal/server.pt/community/bandi_e_concorsi_telematici/1049/iscrizione_concorso_-_assistente_indirizzo_tecnico-sanitario-ambientale/469694

 

 

 

Il testo integrale del bando è pubblicato anche sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige n. 25 di data 24 giugno 2020.

 

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO – SERVIZIO PER IL PERSONALE

UFFICIO CONCORSI E MOBILITA’

Tel. 0461/496330

 

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

 

LA DIRIGENTE DEL SERVIZIO PER IL PERSONALE

 

Documentazione scaricabile:

 

 

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy